Sognare di fare un pompino cerco amore serio

sognare di fare un pompino cerco amore serio

Tutto molto bello e coinvolgente. Io, se vado avanti, mi coinvolgo mentalmente sempre di più , ma lui sarà coinvolto allo stesso modo? O si vorrà solo divertire qualche sera? Mi trovo a pensare che con questa persona potrei starci bene, a mio agio, che parliamo, scherziamo, condividiamo cose, facciamo bene l'amore e inevitabilmente sto già f antasticando su un possibile prosieguo di questa frequentazione.

Lui, la sera del nostro ultimo incontro, mi ha congedato dicendomi: In ogni caso questa sua uscita mi ha lasciato un po' perplessa e ho volut o t ogliermi subito il dente, scrivendogli una mail molto tranquilla e schietta nella quale gli chiedevo cosa intendesse, se fosse un discorso meramente professionale, oppure se avesse la certezza, in questo momento della sua vita, di non volersi coinvolgere sentimentalmente.

Ho voluto giocare a carte scoperte. Capire cosa potevo aspettarmi o non aspettarmi da lui. Lui mi ha chiamato il giorno dopo dicendomi che, come me, è incuriosito da cosa potrà nascere dalla nostra frequentazione. Ha detto che non la considera una botta e via e che i suoi discorsi sul non poter esserci troppo dipendono da questo periodo lavorativo intenso e dal fatto che, abitando a 50 km di distanza, tante brevi occasioni per vedersi , che potrebbero capitare a due che abitano dirimpetto, ci saranno precluse.

Ma entrambi siamo concordi sulla qualità del tempo che si passa insieme, piuttosto che sulla quantità. Mi ha detto che lui è uno che parte molto 'diesel' e coi piedi di piombo , ma che l'impressione che ha avuto di me è positiva e che l'interesse a vedere cosa ne sarà di noi ce l'ha.

Ha detto anche che la mail che gli ho scritto gli ha fatto molto piacere e che la condivide su molti punti. Tuttavia, da questa telefonata, che è avvenuta due giorni fa, n on si è più fatto vivo. Mi ha accennato che avrebbe voluto rivedermi presto, compatibilmente coi nostri impegni, ma nessuna conferma, né un messaggio, niente di niente. Neanche io l'ho più cercato anche se ovviamente muoio dal desiderio di farlo, ma so che forse adesso potrebbe essere controproducente per me.

In fondo il tono di quella telefonata è stato piuttosto rassicurante e invece non riesco per niente a essere tranquilla, ho paura che lui si voglia solo divertire un po', che voglia vedermi quando ha tempo e voglia , e temo di vivere solo una grossa illusione e delusione purtroppo vengo da una storia finita molto male, con uno che mi ha riempito di promesse eterne e poi mi ha mollata per un'altra dalla sera alla mattina.

Insomma, capisco che sia oberato di lavoro , ma se io mi sento attratta e interessata a una persona , mi trovo inevitabilmente a pensarla, e almeno un segnale per dirle: A me verrebbe naturale mandarlo. Secondo lei come devo interpretare questo comportamento?

Come il fatto che è un uomo e che quindi non dà importanza a queste cose, vedi i messaggi e le telefonate? È normale che non dia segni di vita per due giorni? Sta meditando su di noi? E io faccio bene a non farmi viva e aspettare un suo segnale? So che l'uomo, checché se ne dica, ama sempre fare la parte del cacciatore. Oppure magari un segnale leggero e non pressante potrei mandarglielo , senza correre il rischio di spaventarlo o rovinare qualcosa?

Grazie, Sissi Buongiorno Sissi , Da quando ha inviato la sua storia a quando vedrà questa risposta saranno passati tanti giorni e credo che saranno successe anche molte cose , in un senso o nell altro. Purtroppo questo servizio non ha le caratteristiche di un pronto soccorso e neppure io ho le capacita di indovinare quali sono le vere intenzioni di persone che, in fondo, conosco solo grazie a delle stringate descrizioni.

E gia prendere atto di questo, non è poco. La prima cosa sulla quale vorrei farla riflettere è che oggi siamo diventati tutti bravi a parlare. Ci sono manuali che lo spiegano. Corsi di formazione che lo insegnano. E di questa facilita a dire, raccontare ed apparire , senza avere alcun nesso con il fare dovremmo tener conto nelle nostre relazioni. Ma non è questa l'unica variabile. In più vi sono le emozioni. Con le loro caratteristiche.

E le emozioni, per definizione, sono relative al qui ed ora. Liberatasi dalle pressioni morali, la sognatrice potrà sprigionare la propria energia erotica ed esprimere tutte le sue voglie sessuali, anche le più assurde.

Sogni di essere una mangiatrice di uomini, mentre nella realtà sei fedelissima? I sogni azzerano tabù e blocchi mentali. E sognare di fare l'amore, inoltre, permette di individuare alcuni di questi blocchi e, addirittura, di liberarsene.

Questi sogni non sono sintomo di disturbi , al contrario: Se i tuoi sogni traducono desideri carnali o sessuali repressi, dei quali non sei responsabile, non devono in nessun caso essere confusi con la realtà. Anzi, fare sogni erotici è liberatorio e sano! È un modo per migliorare la propria quotidianità e soprattutto la propria sfera sentimentale e sessuale. Prima di tutto, gli psicoanalisti distinguono due tipi di sogni erotici: A questo va aggiunto, poi, il vissuto di ciascuno , la sua situazione di coppia e, più in generale, il suo rapporto con la società.

Ci sono, poi, altri simboli universali: Vediamo alcuni simboli ricorrenti. Sogni di fare sesso in acqua o in barca? Nei sogni, durante i rapporti sessuali, hai sempre i capelli raccolti?

Significa che la tua sessualità ti spaventa.

Giochi da fare sesso gichi sesso Devi sapere che sognare di fare sesso con un ex è uno dei sogni più abitudinari. Come il fatto che è un uomo e che quindi non dà importanza a queste cose, vedi i messaggi e le telefonate? Ritorniamo al discorso di trasgressione di cui ti ho già parlato e di cui l'amante rappresenta la figura perfetta. In poche parole si tratta di un appagamento dei tuoi sentimenti nell'inconscio. È in questa fase che compaiono i sogni. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati nome, email, sito web per il prossimo commento.

Giochi sessuali con partner incontriamoci subito

Sognare di fare un pompino cerco amore serio